Massimo Blasoni Posts

Questo momento diventa sempre meno sostenibile.

Negli anni Settanta c’erano 22 pensionati ogni 100 abitanti. Adesso ce ne sono 32.

LA MATERIA PRIMA PIÙ IMPORTANTE È L’INTELLIGENZA.

L’Italia ha sempre scontato la penuria di materie prime. Nel tempo digitale in cui stiamo entrando in parte le cose cambiano e quello che conta è l’intelligenza, che non dovrebbe farci difetto. Occorrerebbe però impiegare risorse in innovazione, cultura, infrastrutture fisiche e informatiche. Investiamo in ricerca e formazione meno di un quarto di quello che spende la Germania. Soprattutto per questo non cresciamo. 
Oggi la mia intervista su Il Giornale.

LA REALTÀ PUÒ ESSERE CAMBIATA.

Ho sempre pensato che le cose non debbano essere senza fine e per forza immutabili. La realtà può essere cambiata. Ci credo come imprenditore ma sono convinto che questo valga anche per il nostro Paese. I denari che obbligatoriamente versiamo all’Inps per le nostre pensioni vengono utilizzati malissimo. Si potrebbe fare diversamente… ma ci vuole coraggio. Oggi su La Verità di Belpietro il mio parere.

Da dove arriverà la prossima bolla speculativa.

cinquantamila.it

La mia biografia è apparsa sul sito cinquantamila.it, curato ed ideato da Giorgio dell’Arti, che vanta cinquantamila biografie di italiani illustri.