Le pensioni del futuro sono a rischio

Ci sono pensioni alte o basse e, soprattutto, ci sono pensioni giuste o ingiuste. Il Governo non dice che la sostenibilità del sistema pensionistico è legata a tassi di crescita e di occupazione che assolutamente non sono raggiunti. In altre parole, le pensioni del futuro sono a rischio. Anziché continuare ad aumentare le tasse per far fronte all’enorme disavanzo dell’Inps occorrerebbe il coraggio di dire che vi sono anche pensioni ingiuste. Sono quelle di chi, avendo versato poco, è andato in pensione a 40 anni, oppure quelle di chi percepisce molto di più di quello che ha versato, aiutato da leggi e leggine. Queste pensioni (almeno quelle più alte) andrebbero ridotte, ma è politicamente troppo “scomodo” farlo e perciò nessuno lo dice. Il mio intervento oggi sulla seconda pagina di LIBERO.

 

111111111111111111111111111111111111111111111111