azienda Posts

CERCHIAMO GIOVANI IN GAMBA

Ci sono giovani italiani scoraggiati che non cercano lavoro, mentre tanti altri farebbero di tutto per avere un’occupazione. All’ultimo concorso per infermieri in FVG si sono iscritti in 12.083, la maggior parte del Sud, per 466 posti. C’è qualcosa che non va in un Paese che fatica a creare posti di lavoro per i propri giovani. Però non basta criticare, meglio fare qualcosa. Stiamo (Sereni Orizzonti Spa) assumendo 100 tra OSS e infermieri in Piemonte, Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Per chi fosse interessato: massimo.blasoni2@gmail.com
di Massimo Blasoni

COMPLEANNO

COMPLEANNO
Oggi compio gli anni! Voglio impegnarmi per far crescere la mia azienda. Costruire edifici, dare servizi agli anziani, creare occupazione mi paiono cose utili. Forse più utili che andare in parlamento. Oggi siamo presenti in quasi tutta Italia con 70 residenze sanitarie per anziani e 2500 dipendenti. Credetemi, partendo da zero non è stato facile. Certo non mi fermo: ho investito per costruire altre 30 residenze nei prossimi 3 anni. Un grande rischio che vale però centinaia di nuovi posti di lavoro. “Il futuro appartiene a chi crede nella bellezza dei propri sogni”. Spero di saper dare alle mie figlie questi valori. Grazie a Sara e a chi mi vuole bene.

di Massimo Blasoni

Investire richiede coraggio ma la sfida vale il rischio

Sono orgoglioso di essere italiano. Questo malgrado tutte le critiche che io stesso rivolgo al nostro Paese: burocratico, con troppe raccomandazioni, tasse e lentezze. L’Italia è però anche un Paese che ha grande creatività e con moltissimi imprenditori e lavoratori che ogni giorno si battono per costruire il futuro. Stiamo realizzando in tutta Italia nuove residenze sanitarie per la Terza età che daranno una casa agli anziani e un lavoro a centinaia di persone. Certo, investire richiede coraggio ma la sfida vale il rischio.

di Massimo Blasoni

GRAZIE alle 2300 persone che lavorano per Sereni Orizzonti

Milano Finanza dedica un’intera pagina allo sviluppo di Sereni Orizzonti, ovviamente sono orgoglioso. La mia azienda è quella che cresce di più nel suo settore e crescita significa più posti di lavoro per tanti infermieri e assistenti e più servizi agli anziani. C’è una bella differenza tra fare concretamente qualcosa e speculare in borsa. Non mi è mai piaciuto molto chi si occupa di finanza. I miei collaboratori non sono numeri, ma persone. Gli investimenti sono mattoni, edifici dove poi vivranno persone anziane di cui abbiamo la responsabilità. In Italia servono meno banchieri e speculatori e più imprenditori coraggiosi, grandi e piccoli. Ci sono più di 2300 persone, in prevalenza donne, che lavorano a Sereni Orizzonti assistendo gli anziani. Un lavoro non facile: voglio ringraziarle.

di Massimo Blasoni 

 

In Italia (purtroppo) funziona così

Leggevo dei 12.000 infermieri che si sono presentati a un concorso per 300 posti a Genova. È evidente che ci sono troppi infermieri in Italia e che non c’è alcuna programmazione. Nessuno ha detto a quei ragazzi, prima che iniziassero il ciclo di studi, che la loro professione rischia di essere inflazionata. A noi succede l’opposto: la mia azienda, come tante altre, avrebbe bisogno di assumere Operatori socio-sanitari ma in Friuli Venezia Giulia non si promuovono nuovi corsi. Così, centinaia di donne che potrebbero lavorare assistendo gli anziani non possono farlo per carenza di titoli, e noi siamo costretti a cercare profili simili in altre regioni (comunque bravissimi) o all’estero. Intanto, la Regione Friuli Venezia Giulia indice corsi di sartoria. Abbiamo provato in tutte le maniere a farlo capire, disponibili anche a sostenere tutte le spese: niente da fare! In Italia funziona così.

di Massimo Blasoni