dipendenti Posts

COMPLEANNO

COMPLEANNO
Oggi compio gli anni! Voglio impegnarmi per far crescere la mia azienda. Costruire edifici, dare servizi agli anziani, creare occupazione mi paiono cose utili. Forse più utili che andare in parlamento. Oggi siamo presenti in quasi tutta Italia con 70 residenze sanitarie per anziani e 2500 dipendenti. Credetemi, partendo da zero non è stato facile. Certo non mi fermo: ho investito per costruire altre 30 residenze nei prossimi 3 anni. Un grande rischio che vale però centinaia di nuovi posti di lavoro. “Il futuro appartiene a chi crede nella bellezza dei propri sogni”. Spero di saper dare alle mie figlie questi valori. Grazie a Sara e a chi mi vuole bene.

di Massimo Blasoni

Il nostro è uno strano Paese

Il primo Gennaio il taglio allo stipendio dei dipendenti di Camera e Senato che doveva diventare definitivo è invece saltato. Come abbiamo letto commessi, barbieri e centralinisti anziché fermarsi a 99.000 euro l’anno riceveranno sino a 132.000 euro. Non sono un populista e credo che il merito vada premiato. Proprio per questo mi pare incredibile che un ricercatore universitario percepisca un quarto di quello che prende un cameriere della buvette, il ristorante a Montecitorio. Il nostro è uno strano Paese. Il punto è che tocca a noi cambiarlo.

di Massimo Blasoni

GRAZIE alle 2300 persone che lavorano per Sereni Orizzonti

Milano Finanza dedica un’intera pagina allo sviluppo di Sereni Orizzonti, ovviamente sono orgoglioso. La mia azienda è quella che cresce di più nel suo settore e crescita significa più posti di lavoro per tanti infermieri e assistenti e più servizi agli anziani. C’è una bella differenza tra fare concretamente qualcosa e speculare in borsa. Non mi è mai piaciuto molto chi si occupa di finanza. I miei collaboratori non sono numeri, ma persone. Gli investimenti sono mattoni, edifici dove poi vivranno persone anziane di cui abbiamo la responsabilità. In Italia servono meno banchieri e speculatori e più imprenditori coraggiosi, grandi e piccoli. Ci sono più di 2300 persone, in prevalenza donne, che lavorano a Sereni Orizzonti assistendo gli anziani. Un lavoro non facile: voglio ringraziarle.

di Massimo Blasoni